Riserva Naturale Grotta di Entella
Contessa Entellina
Dove siamo

Via S. Rocco n. 7
Contessa Entellina (TP)

Orari

Aperto tutti i giorni con prenotazione telefonica

La Riserva

La Riserva Naturale Grotta di Entella con le sue peculiarità paesaggistiche, geologiche, vegetazionali e faunistiche, si snoda tra i resti della mitica città omonima, di origine elima (VI sec. a.C.). Dal pianoro sommitale si gode di un magnifico panorama sulla valle del ramo sinistro del fiume Belìce. Entella fu un importante centro urbano e costituì l’ultima roccaforte della resistenza musulmana alla penetrazione latina nell’isola. Fu distrutta da Federico II nel 1246.

CONDIVIDI LA RETE

Siamo social

Condividi i luoghi della Rete Museale Belicina.
Condividi l’amore per l’identità dei nostri luoghi.